Orario

Si riceve su appuntamento

OLIGOCHECK – IL MINERALOGRAMMA ISTANTANEO

LA SALUTE IN PALMO DI MANO

CHECKUP IN UN MINUTO?
Oggi è possibile, grazie ad un sofisticato sistema che “legge la pelle” del palmo della mano e fornisce dati essenziali su minerali, vitamine, metalli pesanti, radicali liberi e vitalità cellulare.

Un sogno che si realizza grazie alla spettrofotometria Raman, una tecnologia laser di laboratorio che permette di riconoscere e misurare tracce anche minime di molecole, semplicemente in base alla rifrazione del fascio di luce che ne riconosce le forme microscopiche.

Una tecnologia sofisticata al servizio della medicina, per abbattere i costi di lunghi, costosi e indaginosi esami di laboratorio per fare un quadro reale della situazione di salute del paziente e della sua pelle.

Mentre gli esami del sangue, infatti, possono solo misurare il traffico di vitamine, minerali, ormoni ecc… nel sangue, questo prezioso manipolo ci permette di valutare l’intero contenuto tissutale di queste molecole, come se facessimo un carotaggio (biopsia) della pelle per analizzarla in tutti i suoi ambiti.

VERI INTEGRATORI E FALSE CARENZE
Quante volte, per semplicità, i miei pazienti si passano integratori e vitamine nella speranza di avere gli stessi fantastici risultati che amici e parenti “prescrittori” hanno loro vivamente consigliato. Quasi sempre, però, la cura del vicino non funziona, e fegato e reni si trovano inutilmente sovraccaricati di farmaci inutili, ottenendo a volte l’effetto contrario.

E’ la stessa delusione che proveremmo scambiandoci abiti o scarpe che, come ben immaginate, vanno personalizzati per essere utili e graditi. Allo stesso modo l’assunzione di integratori, vitamine e rimedi omeopatici “fai da tè” o “prescritti alla cieca” è la causa principale di insuccesso della Medicina Integrata e della Oligoterapia, scienza che da secoli ricarica e rigenera il nostro corpo, partendo dalle sue riserve energetiche: vitamine e minerali.

OLIGOTERAPIA E MEDICINA MITOCONDRIALE
Già scrissi in precedenza dell’importanza del mitocondrio (la batteria di tutte le nostre cellule) e della sua vitalità per tutto l’organismo, ma ancor di più per la pelle, la Cenerentola degli organi.

Perché la pelle, essendo un organo di secondaria importanza rispetto a cuore, cervello, fegato e polmoni, riceve da ultima tutte le cose buone che introduciamo col cibo, e rischia di soffrire per prima le carenze degli stessi, per esaurimento delle sue scarse “riserve”.

Capita col Ferro (vi ricordate il pallore degli anemici?), con lo Zinco e lo Zolfo (nella pelle degli atopici e psoriasici), e così via con altri minerali che il nostro corpo non può produrre, ma solo assorbire dall’esterno. E quando mancano i sali, le nostre batterie (i mitocondri) si scaricano prima e rallentano tutte le reazioni corporee. Sintomi generici (stanchezza, cefalea, ansia, spossatezza, algie migranti, osteoporosi, ecc…) o specifici (dermatiti, perdita di memoria, decalcificazione, ecc..) spesso regrediscono con poche settimane di integrazione, perché la pelle, come gli altri organi, ripristina le proprie scorte. Scorte, ribadisco, che l’esame del sangue non riesce sempre a documentare, a differenza della spettrofotometria.

LA SALUTE IN PUGNO

Una applicazione pratica e immediata di checkup salutista, perché dai minerali (catalizzatori biologici delle reazioni corporee) dipende il perfetto funzionamento di tutti gli organi ed apparati, tanto quanto dalla perfetta ricarica delle batterie mitocondriali. Una mappa cellulare importantissima, per raggiungere il prima possibile e mantenere, lo stato di salute e di benessere che i difetti alimentari e gli stress psicofisici quotidiani minano quotidianamente.

Da questo semplice e rapido test otteniamo una fotografia in tempo reale di:

– Sistema antiossidante;

– Invecchiamento cutaneo;

– Annessi cutanei (unghie e capelli);

– Articolazioni;

– Stress mentale;

– Metabolismo digestivo.

Quindi, qua la mano e… vediamo un po’ come state oggi!

Scopri di più su OligoCheck